User profile

Status:
Name: ennegi
Nickname: ennegi
Member since: 2010-01-08 17:58:09
Website URL:
About me:
 

User comments

INTRASTAT per il regime dei contribuenti minimi: novità

Ciao,
intanto scusa se rispondo solo ora a causa di problemi di vario genere. Come avrai letto nei post precedenti, i traduttori contribuenti minimi lavorano senza problemi con l’estero: il regime istituito con la finanziaria per il 2008 escludeva dal regime dei minimi chi effettua”cessioni all’esportazione, cioè le operazioni di cui agli articoli 8, 8-bis, 9, 71 e 72 del D.P.R. n. 633 del 1972″. I traduttori invece vendono servizi, quindi nessun problema per il lavoro con l’estero né con la Comunità Europea. Per quello che ho letto non dovrebbe essere cambiato nulla per i contribuenti minimi 2012. In rete comunque trovi parecchie informazioni interessanti. Un esempio:
http://www.investireoggi.it/fisco/regime-dei-minimi-2012-nuovi-requisiti-e-agevolazioni-previste/
Buon lavoro!
Nadia

INTRASTAT per il regime dei contribuenti minimi: novità

Ciao Daniele,
ti riferisci al regime dei contribuenti minimi in vigore fino al 31/12/2011? In questo caso, ti rispondo qui sotto:
1) Mi risulta che chi aderisce al RDM può lavorare con clienti extra UE: lo fanno parecchi colleghi.
2) Intrastat va presentato solo per gli acquisti, non per le fatture emesse.
3) Per quanto ne so non servono altri registri.

Oppure ti riferisci alle nuove norme contenute nella finanziaria varata a luglio 2011? In questo caso la situazione mi pare ancora poco chiara, e non solo per noi traduttori. Ti inserisco il link ad un sito in cui la materia è stata trattata abbondantemente:
http://www.professionearchitetto.it/news/notizie/13695/Aboliti-il-Regime-dei-Contribuenti-minimi-e-il-Regime-fiscale-agevolato

e link ad articoli anch’essi interessanti
http://www.fisco7.it/2011/07/nuovo-regime-dei-minimi-chi-ci-guadagna/
http://www.fisco7.it/2011/07/ex-minimi-alle-prese-con-rimanenze-ammortamenti-di-beni-e-calcolo-degli-acconti/#more-2051
http://www.fisco7.it/2011/07/studi-di-settore-gli-ex-minimi-e-i-casi-di-esenzione/

In ogni caso i nuovi regimi entrano in vigore dal 2012. Abbiamo ancora qualche mese di tempo per capire meglio!

INTRASTAT per il regime dei contribuenti minimi: novità

Ciao Chiara,
mi risulta che molti traduttori nel regime dei minimi lavorano da anni con paesi extra UE (USA, Svizzera ecc.) e rimangono nel regime dei contribuenti minimi. Se il tuo commercialista ritiene che questo non sia corretto, fatti spiegare perché e in base a quali disposizioni.
Quanto invece alla presentazione degli Intrastat, qualsiasi traduttore venda i suoi servizi di traduzione a clienti di un paese extra UE non è tenuto a presentare elenchi Intrastat, perché l’Intrastat riguarda solo le operazioni con clienti intracomunitari.
Buone traduzioni!

 

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up