Il forum per traduttori non è più un forum

… è un blog.

Questa è la cosa bella dei progetti in rete: non si deve prima di tutto pianificare, sviluppare concetti, creare infrastrutture e determinare forma e contenuti. Si deve soltanto iniziare, scrivere, comunicare. Il resto si fa piu tardi e si può sempre tornare indietro, cambiare strada.

Il forum è nato un anno fa perchè la maggioranza dei traduttori iscritti alla Checklist ha preferito che la mailinglist rimanesse uno strumento di lavoro efficace, senza discussioni, senza chiacchierate.

Ma il forum non è diventato un forum in questo primo anno. 91 colleghi si sono registrati come autori, ma purtroppo solo 5 o 6 scrivono ogni tanto. I pochi post del primo anno spesso sono rimasti senza risposta e non si è mosso molto. Allora il contesto, l’ambiente per un forum funzionante non c’è .

A gennaio abbiamo iniziato a pubblicare degli articoli nel stile di un blogpost e il traffico sul sito è subito aumentato notevolmente.

checklist stats

Ripetiamo l’invito a scrivere, condividere, pubblicare foto, video, link, informazioni utili e inutili, storie, episodi, racconti, barzelette che riguardano la nostra vita come traduttori e freelancer, la nostra vita davanti allo schermo, tutto quello che volete.

Chi ha problemi per pubblicare può sempre scrivere all’indirizzo no@nofactory.eu



0
Vote
Ti è piaciuto l'articolo “Il forum per traduttori non è più un forum”?
Abbonati al feed RSS per seguirci articolo dopo articolo!

4 commenti su “Il forum per traduttori non è più un forum”

  1. Salve a tutti,
    sto lavorando a un grosso progetto di traduzione tecnica che richiede conoscenza
    approfondita della terminologia informatica Microsoft.
    A parte che ho un sacco di dubbi, in ogni caso chiedo aiuto
    per le seguenti frasi:

    “no current issues to address”
    e
    “Top %1 ! d ! issues to address”…

    Qualcuno ha qualche suggerimento?

    Grazie infinite e attendo ausilio…

  2. Ciao Martina,
    forse, se non la conosci già, dovresti iscriverti alla mailinglist di Langit e chiedere lì http://www.vernondata.it/langit/guida.html
    ciao
    Elena

  3. Bungiorno, sono laureata in lingua e letteratura italiana in Tunisia, ho fatto un corso in italia per lingua e cultura italiana, vorrei sapere se ho la possibilità di partecipare a un concorso per traduttore giurato , dove poterlo fare e come esegurlo. rIingrazio chi può darmi una mano per riuscire a farlo. Grazie ancora e saluti Nicoletta

  4. Salve, sto preparando un esame di lingua inglese, qualcuno può aiutarmi con la seguente frase:

    “For them shooting down advertising has become a kind of sport”

    Grazie.

    Emanuele

Lascia il tuo commento su “Il forum per traduttori non è più un forum”

`

Subscribe without commenting

`
 

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up