Insegnare la traduzione letteraria?

Giornate di studio e confronto

Lunedì 22 ottobre 2012
ore 9:00, Facoltà di Lettere, Aula Odeion, Piazzale Aldo Moro 5, Roma
e
martedì 23 ottobre 2012
ore 11:30, Casa delle Traduzioni, via degli Avignonesi 32, Roma

Il recente convegno organizzato da PETRA (Plateforme Européenne pour la Traduction Littéraire) e il gruppo di lavoro attivo all’interno del CEATL (Conseil Européen des Associations de Traducteurs Littéraires) hanno messo in evidenza la centralità del problema della formazione del traduttore letterario nel mondo editoriale odierno.

Questa iniziativa, lanciata dal gruppo di contatto italiano con PETRA coordinato dal Sindacato Traduttori Editoriali STRADE in collaborazione con la Casa delle Traduzioni di Roma e l’Università “Sapienza” di Roma, vuole aprire un dibattito su questo tema.
L’obiettivo è quello di discutere la situazione attuale, a livello universitario ed extrauniversitario, prendendo in esame il contesto nazionale ma con uno sguardo attento alle esperienze promosse negli altri paesi europei.
Il dibattito è aperto ai contributi dei professionisti della traduzione, dei formatori, degli studenti, degli operatori nel campo dell’editoria e di quanti sono interessati al tema della formazione del traduttore letterario e allo statuto del traduttore.

A cura di
PETRA - Plateforme Européenne pour la Traduction Littéraire
STRADE - Sindacato Traduttori Editoriali
Istituzione Biblioteche di Roma Capitale - Casa delle Traduzioni
“Sapienza” Università di Roma - Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali

Info: comunicazione@traduttoristrade.it

Qui trovate il programma



0
Vote
Ti è piaciuto l'articolo “Insegnare la traduzione letteraria?”?
Abbonati al feed RSS per seguirci articolo dopo articolo!

Lascia il tuo commento su “Insegnare la traduzione letteraria?”

`

Subscribe without commenting

`
 

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up