MILANO 12 feb 2011 WORKSHOP: gli adempimenti fiscali del traduttore professionale

Buongiorno, informo che, a seguito delle richieste di diversi colleghi, abbiamo organizzato anche a MILANO il corso sugli adempimenti fiscali del traduttore/interprete.

Il corso in quest’occasione è patrocinato da ANITI e sono previsti sconti per gli associati.

Trovate tutte le informazioni qui di seguito.

Un saluto,
Sabrina Tursi

Sabato 12 febbraio 2011 · 10.00 - 18.00
Luogo: MILANO - Antares Hotel Accademia

———————————————————-

OBIETTIVI:

- favorire la coesistenza tra una professione considerata creativa e i vincoli oggettivi delle regole contabili e fiscali
- contribuire al passaggio dal modello “traduttore/interprete-artigiano” al modello “traduttore/interprete-imprenditore”
- giungere a compiere scelte operative miranti a minimizzare l’impatto della tassazione e ottimizzare il tempo speso in adempimenti burocratici

CONTENUTI:

- il traduttore/interprete fra la libera professione e l’impresa. Forme giuridiche di associazione e altre forme di collaborazione possibili. La partita IVA

- le principali imposte: IRPEF, IRAP, IVA. Loro definizione, calcolo e pagamento. Le scadenze, le sanzioni su ritardi o omissioni

- la contribuzione obbligatoria all’INPS: soggetti obbligati al pagamento, casi di abbattimento del contributo, alternative possibili

- la contabilità del traduttore/interprete: i vari regimi contabili, fruibilità di regimi agevolativi comportanti riduzione delle imposte, i registri obbligatori, l’annotazione di compensi e spese, la detraibilità dei costi sostenuti per la professione

- l’emissione della fattura. L’addebito della rivalsa INPS, dell’IVA e l’applicazione della ritenuta d’acconto IRPEF. La fatturazione delle operazioni con l’estero

- gli studi di settore come strumento di contrasto all’evasione. Le possibili conseguenze dell’errata compilazione

- le prestazioni occasionali e le formalità connesse (trattazione solo eventuale, su richiesta)

- l’apporto e il costo di eventuali consulenti (commercialista, consulente del lavoro, avvocato ecc.)

- risoluzione pratica di problemi concreti

Al termine del corso verrà rilasciato ai partecipanti un attestato di frequenza

DOCENTE
Giuseppe Bonavia, dottore commercialista e revisore contabile in Pisa. Ha già tenuto svariati corsi di formazione in materia di adempimenti contabili e problematiche per traduttori e interpreti professionali

QUOTA DI ISCRIZIONE
Soci ANITI: EUR 130,00
Non soci: EUR 160,00

Per ulteriori informazioni e modalità di iscrizione contattare direttamente l’organizzazione del workshop al seguente indirizzo email: sabritursi@alice.it oppure al numero: 347 397.29.92.

__________________________________________

Traduzioni Legali - Settore formazione
Viale delle Piagge, 12 - 56124 PISA

Cell.:+39-347- 3972992
Fax.:+39 1782224568
e-mail: sabritursi@alice.it



1
Vote
Ti è piaciuto l'articolo “MILANO 12 feb 2011 WORKSHOP: gli adempimenti fiscali del traduttore professionale”?
Abbonati al feed RSS per seguirci articolo dopo articolo!

Lascia il tuo commento su “MILANO 12 feb 2011 WORKSHOP: gli adempimenti fiscali del traduttore professionale”

`

Subscribe without commenting

`

Related Posts

 

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up