Sondaggio: l'attività di traduzione come unica fonte di reddito. Lascia il tuo voto!

Ddl sulla riforma del mercato del lavoro: proteste

Manifestazioni contro il Ddl: il Quinto Stato si sporca le mani
Care colleghe e colleghi,
scrivo questo post per rispondere alla stimata collega Marisa Manzin che ha lasciato un commento all’articolo precedente.
Marisa scrive: “mi sembra che la protesta sia solo difensiva e non proponga alternative, che invece, a mio parere, sono necessarie per essere ascoltati“.
Le proposte del [...]

Riforma del mercato del lavoro: l’appello del Quinto Stato

Se chi ci governa non sa immaginare il futuro, proveremo a farlo noi

Appello contro il ddl Fornero e per una nuova idea di lavoro e welfare.
Siamo lavoratrici e lavoratori della conoscenza, dello spettacolo, della cultura e della comunicazione, della formazione e della ricerca, autonomi e precari del terziario avanzato. Lavoriamo con la partita IVA, i [...]

La Gestione Separata INPS e l’iniquità intergenerazionale

La Gestione Separata INPS e l’iniquità intergenerazionale
a cura di Silvestro De Falco
EXECUTIVE SUMMARY
Un sistema a contributi definiti è equo perché l’importo della pensione è una funzione dei contributi previdenziali versati, che sono a loro volta proporzionali ai redditi conseguiti, nel corso della vita lavorativa.
La Gestione Separata INPS è un sistema a contributi definiti e genera [...]

Aumento contributi Gestione Separata INPS

Car* tutt*,
in vista dell’aumento graduale dei contributi alla Gestione Separata INPS al 33% stiamo attivando, con ACTA e con tutti coloro che vorranno partecipare, una campagna di e-mail.
Vi invito pertanto a scrivere inviare a uno o più membri della Commissione Lavoro della camera dei Deputati o della Commissione Lavoro del Senato il messaggio in basso. [...]

Riforma del mercato del lavoro: gli emendamenti al DDL

Tavolo di confronto tra Partito Democratico e associazioni: proposte di modifica
Care colleghe e colleghi,
il 10 marzo si è tenuta a Roma la conferenza Generazioni ad alta risoluzione promossa dai Giovani democratici, l’Associazione Lavoro & Welfare e l’Associazione XX maggio.
A seguito di quella conferenza si è aperto un tavolo di confronto tra le associazioni che vi [...]

Riforma del mercato del lavoro: ci hanno preso per il mulo

Care colleghe e colleghi,
ho scelto questa immagine e questo slogan proposto da alcuni sciamannati - e sono una di loro - che credono che, se non l’unione, certo la coalizione fa la forza, perché, almeno, fa sorridere.
Sono ore di scoramento queste, e abbiamo bisogno di consolazioni.
Prima della rabbia che in tanti modi si manifesta e [...]

Dedica a Elisabetta Sandri: il mutuo soccorso per le traduttrici

L’assistenza sanitaria per traduttrici e traduttori: la convenzione di muto soccorso dedicata a Elisabetta Sandri
Care colleghe e colleghi,
traduttrici e traduttori editoriali e tecnici, iscritti alla Gestione separata INPS e/o indipendenti che lavorano in regime di diritto d’autore, le cose da dire e scrivere sono moltissime, insomma stavolta non sarò breve.
Nel video l’intervento che ho tenuto [...]

ACTA scrive una lettera aperta al Governo

I lavoratori e le lavoratrici indipendenti chiedono di aprire un tavolo di confronto

Il Consiglio Direttivo di ACTA scrive una lettera aperta indirizzata al Presidente del Consiglio e ai Ministri per il welfare e lo sviluppo economico, con l’obiettivo di aprire un tavolo di confronto su questi temi:
- Equa rappresentanza: riconoscimento dei lavoratori professionali indipendenti
- Equità [...]

Gestione separata: l’INPS discrimina le madri adottive. Aggiornamento

L’INPS discrimina le madri adottive iscritte alla Gestione separata
Abbiamo ricevuto un aggiornamento dalla collega Giuliana Grisendi che, più di un anno fa, ha pubblicato il post Gestione separata: l’INPS discrimina le madri adottive.
L’INPS, infatti, ha erogato alla nostra collega, come mamma adottiva iscritta alla Gestione separata, solo 3 mesi di maternità invece dei 5 previsti [...]

Gestione separata INPS: comunicato stampa Associazione 20 maggio

No all’aumento dell’aliquota dei parasubordinati

Care colleghe e colleghi,
l’Associazione 20 maggio sta diffondendo questo comunicato stampa.
Le traduttrici e i traduttori come gli e le interpreti non sono parasubordinati ma come questi sono iscritti alla Gestione separata INPS e ne condividono le sorti.

“TREMONTI METTE LE MANI NELLE TASCHE DEI PRECARI PER PUNTELLARE UN GOVERNO FALLIMENTARE”
Da notizie di [...]

 

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up